Doppio successo per lo Sci Club Primaluna

0
1315

Dopo Anna Rossi, anche Laura Colombo entra nell’esercito – Le due fondiste valsassinesi potranno fare della loro passione una professione.

Nuove professioniste nello sci nordico lecchese: le due fondiste valsassinesi Anna Rossi e Laura Colombo sono entrare a far parte di un gruppo sportivo militare. Anna Rossi prima dell’estate era riuscita a vincere il concorso per arruolarsi nel Centro Sportivo dei Carabinieri a Selva Val Gardena e Laura Colombo invece è entrata a far parte del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur.

Anna Rossi al centro

Anna Rossi, classe 2001 aveva iniziato a gareggiare sin da piccola nelle file dello Sc Primaluna e già dai primi anni si mise in evidenza vincendo il trofeo Topolino, manifestazione internazionale che la pose sul gradino più alto del podio due volte tra le Baby e una tra le Allieve. Nata e cresciuta nelle file dello Sc Primaluna Giovanni XXIII°, nelle ultime stagioni si è trasferita per studio in Valtellina e prima di arruolarsi ha difeso per qualche stagione i colori dello Sc Alta Valtellina, ma i legami con i suoi vecchi compagni di squadra rimarranno sempre forti.
Nella passata stagione ha vinto il titolo italiano tra le Aspiranti nella sprint a Pragelato e nella 5km a Campolongo di Rotzo, ha partecipato con la divisa azzurra al festival della Gioventù Europea a Sarajevo, ed ora la possibilità di fare il salto di qualità.

Laura Colombo

Laura Colombo è impegnata in queste ore nel raduno al passo dello Stelvio. La felicità oltre che sua è anche del papà Piero Colombo, presidente dello Sci Club Primaluna Giovanni XXIII che vede con orgoglio due atlete cresciute sulle nevi di casa entrare nel giro azzurro, con buonissime probabilità di diventare protagoniste del futuro del fondo.

di Sandro Marongiu

- Advertisement -