FESTA DEGLI AUGURI ALL’ALBERGHIERO DI CASARGO

Mostra Regionale della Capra Orobica a Casargo - 31° edizione

0
2899
- Advertisement -

LA CONSUETA CENA DI NATALE CON I GENITORI DEI RAGAZZI CHE FREQUENTANO IL CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE SARA’ ANCHE L’OCCASIONE PER PRESENTARE IL NUOVO CDA

Casargo – Ammirando il nuovo albero di Natale, regalato dalla Protezione Civile e allestito dai ragazzi della scuola, si terrà oggi, 21 dicembre, la tradizionale Cena degli auguri di Natale alla quale parteciperanno i genitori e le famiglie degli alunni.

L’occasione è propizia per far conoscere il nuovo Cda, presieduto da Francesco Maria Silverij coadiuvato da Angela Fortino e Augusto Giuseppe Amanti. L’insediamento del nuovo direttivo segue un periodo di polemiche sulla gestione del direttivo precedente. La Provincia di Lecco nelle scorse settimane ha così voluto mettere fine a una situazione non propriamente brillante in cui stava versando la scuola nominando il nuovo staff.

“Affidiamo l’Apaf a un Consiglio di amministrazione di grande esperienza, preparazione e affidabilità – avevano commentato la Presidente Hofmann e il Vicepresidente vicario e Consigliere delegato ai Rapporti con Apaf Mattia Micheli – Confidiamo che il nuovo Cda possa lavorare con la dovuta serenità e la condivisione di tutte le parti politiche. La Provincia, come sempre dichiarato e dimostrato, farà la sua parte. I ragazzi, la loro formazione e le loro famiglie sono e rimarranno al centro dell’azione coordinata tra Cda e Provincia. Un ringraziamento ai componenti del nuovo Cda, che metteranno a fattor comune la loro esperienza e sensibilità per la formazione dei ragazzi. Un grazie particolare al presidente Silverij, che, avendo a cuore le sorti del Cfpa di Casargo, ha deciso di rimettere a disposizione la sua grande esperienza professionale e amministrativa. Siamo convinti che con questo Cda, con il supporto dell’intero Consiglio provinciale, il Cfpa di Casargo continuerà a mantenere i livelli di eccellenza formativa che ha registrato fino a oggi”.

Il neo presidente Francesco Silverij ringraziando i vertici della provincia per avergli dato la possibilità di riprendere a interessarsi di Apaf, ritenendo la mia persona adatta a ridare, in particolare al Cfpa di Casargo, quella serenità che alunni, famiglie e dipendenti meritano, si è detto di essere altresì grato a quanti nel Consiglio provinciale, a cominciare dall’avvocato Simonetti, hanno ritenuto la mia figura adatta a continuare il percorso di crescita della scuola che, nella bontà delle note capacità di formazione, tanti riconoscimenti ha fin qui raccolto”.

Da sottolineare che i tre componenti preseranno in modo gratuito la loro gestione. Metteranno a frutto le loro esperienze per ridare smalto alla scuola, che, grazie anche alla pandemia, negli ultimi anni ha perso qualche numero in termini di iscrizione. Ognuno con le proprie competenze Francesco Maria Silverij e il Consiglio d’Amministrazione composto da Angela Fortino e Augusto Giuseppe Amanti, hanno le idee chiare in proposito e stanno già vagliando diverse iniziative per riproporre l’istituto ai livelli che si merita.

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here