MILANO. DA ROMANTICA A SCAPIGLIATA

0
10853
- Advertisement -

Castello di Novara, dal 22 ottobre 2022 al 12 marzo 2023

A cura di Elisabetta Chiodini

MILANO. DA ROMANTICA A SCAPIGLIATA

Comitato scientifico: Elisabetta Chiodini, Niccolò D’Agati, Fernando Mazzocca, Sergio Rebora

Milano raffigurata nei suoi scorci più noti ma anche in alcuni ormai scomparsi, oltre settanta opere di 25 esponenti dell’arte attivi nella Milano dell’800, no non li troverete in mostra a Milano ma al Castello Visconteo Sforzesco di Novara.

Si perchè la cittadina appena oltre confine con il limitrofo Piemonte si sente milanese nell’anima e dopo aver portato in scena capolavori su Venezia nell’autunno ’21 ecco che ci regala lo scorcio di un altra città storica del nostro paese.

Mets Percorsi d’Arte prosegue la sua linea proponendo un altra volta una mostra vincente ricca di prestiti si di istituzioni ma anche di collezionisti privati, motivo questo ulteriore per poter ammirare alcune opere per la prima volta dal vivo dopo vari decenni.

Citando il comunicato stampa: Il percorso espositivo sarà articolato in sezioni che seguiranno l’andamento delle sale del Castello Visconteo Sforzesco e ripercorrerà l’evoluzione della pittura lombarda dal Romanticismo alla Scapigliatura, fenomeno culturale nato a Milano negli anni sessanta che coinvolgeva poeti, letterati, musicisti, artisti uniti da una profonda insofferenza nei confronti delle convenzioni della società e della cultura borghese.

L’occasione di una gita fuoriporta per i milanesi ma non solo, poter ammirare questi capolavori così vicini a noi ma già così lontani si unisce alla visita di una città ricca di tradizione e bellezze architettoniche partendo dalla Basilica di San Gaudenzio con la celebre cupola antonelliana opera dell’archistar dell’800 Alessandro Antonelli.


Gabriele Ardemagni

Informazioni

Orari

Martedì – domenica 10,00 – 19,00

(la biglietteria chiude alle 18,00)

Aperture straordinarie: martedì 1 novembre, giovedì 8 e lunedì 26 dicembre, domenica 1, venerdì 6 e domenica 22 gennaio

Chiuso: sabato 24, domenica 25 e sabato 31 dicembre

Biglietti

– Intero € 14,00

– Ridotto € 10,00 (Visitatori dai 20 ai 26 anni e over 65, Soci TCI Touring Club e FAI, Soci di “Abbonamento Musei Lombardia Valle d’Aosta”, Giornalisti con tesserino ODG con bollino dell’anno in corso non accreditati dall’ufficio stampa, Soci di altri enti convenzionati muniti di tessera, Insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado;

Clienti di Banco BPM muniti di tessera bancomat o carta di credito nominative; Dipendenti di Banco BPM; Promozione famiglia: Accompagnatori, massimo 2, di ragazzi dai 6 ai 19 anni; Promozione cupola: visitatori della Cupola di San Gaudenzio; Promozione Giannoni: visitaori della Galleria Giannoni

– Ridotto Gruppi € 10,00 Gruppi composti da almeno 10 persone 

– Ridotto Ragazzi € 6,00 (Ragazzi dai 6 ai 19 anni)

– Gratuito (Minori di 6 anni, Disabili muniti di certificazione, Guide turistiche abilitate con tesserino di riconoscimento, Giornalisti accreditati dall’Ufficio Stampa, Insegnanti accompagnatori di scolaresche composte da almeno 10 studenti, Soci di “Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta” e “Abbonamento Musei Formula Extra”)

Promozioni e convenzioni

Promozione famiglia: hanno diritto al biglietto ridotto gli accompagnatori (massimo 2) di ragazzi dai 6 ai 19 anni

Promozione Cupola: i visitatori della mostra avranno diritto di accesso alla Cupola di San Gaudenzio con biglietto ridotto; i visitatori della Cupola avranno diritto di accesso alla mostra con biglietto ridotto.

Galleria Giannoni: i visitatori della mostra avranno diritto di accesso alla Galleria Giannoni con biglietto gratuito; i visitaori della Galleria Giannoni avranno diritto di accesso alla mostra con biglietto ridotto.

Informazioni online e social

METS Percorsi d’arte

www.metsarte.it

Ufficio stampa

Lucia Crespi | tel. 02 89415532 – 02 89401645 | lucia@luciacrespi.it

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here