Dieci anni della residenza per disabili a Introbio, in ricordo di Eusebio Marconi

0
1599

INTROBIO – Per i dieci anni di vita della comunità socio sanitaria “La Valle” di Introbio, la residenza per disabili che è gestita dalla cooperativa “Le Grigne”, si è svolta una cerimonia per ricordare la figura dell’ex sindaco di Introbio Eusebio Marconi, recentemente scoparso, che fu il primo sostenitore dell’iniziativa. Fu lui, come Amministratore del Comune di Introbio (e anche successivamente) a sviluppare il sistema di “cittadella della salute” in località Sceregalli, che vide realizzarsi nell’ordine: la Casa di Riposo per anziani Villa Serena (gestita dall’associazione omonima) il distretto sanitario e l’Asl (gestito dall’Azzienda sanitaria locale), per finire con la residenza per disabili affidadta alla Cooperativa Le Grigne. Senza il suo determinante impegno alla ricerca di fondi a enti locali e sonsor privati, tutto questo non sarebbe ora una realtà in località Sceregalli a Introbio.

In ricordo di Eusebio Marconi, scomparso il 10 ottobre dello scorso anno, è stata posta una targa commemorativa, come mostrano le foto, alla presenza della vedova di Eusebio, signora Ernesta e dei figli e degli amministratori dei comuni valsassinesi e di Lecco.

Foto Alessia Bergamini.

- Advertisement -